Beloved di Nina Clare

This post is in Italian and English


Titolo: Beloved – A fairy tale retelling of Northanger Abbey
Autore: Nina Clare
Casa editrice: autopubblicato
Anno: 2017
Genere: fiaba 
Voto: 4/5

Beloved, come da sottotitolo, è un retelling in chiave fiabesca di uno dei romanzi di Jane Austen, Northanger Abbey.
La storia è pressoché la stessa dell’opera originale, ma essendo una fiaba, ha una lunghezza minore (infatti viene indicata come novella) e riporta solo gli eventi davvero salienti della trama. A renderla una fiaba nel vero senso del termine è proprio l’inserimento nella storia di quegli elementi che sono tipici del genere: castelli, caccia ai draghi, balli e cavalieri in armatura splendente. Ciò mi è piaciuto molto perché, in questo modo è stato alleggerito il contenuto ed aumentata la godibilità di quella che è, a dire il vero, l’opera che meno preferisco di Jane Austen.

Nonostante la protagonista della storia sia Catherine mi sono sentita molto più attratta dal personaggio di lady Eleonor e della sua storia d’amore con sir Vallentyne. I due, come accade a Catherine e ad Henry, vengono separati a causa della loro differenza di patrimonio.
Cosa succede alla protagonista ed alla sua storia d’amore già lo sappiamo ed è forse questo che rende la storia di Eleanor più interessante. In particolare questo personaggio ispira molta empatia nel lettore che continua avidamente la lettura del libro per scoprire cosa le accadrà.
Per quanto riguarda la parte sentimentale delle coppie, non ci sono delle descrizioni esplicite, delle quali però non si sente per nulla la mancanza dal momento che il libro traspira romanticismo da tutti i pori.

L’autrice ha fatto davvero un ottimo lavoro, il libro, infatti, è scritto molto bene ed è scorrevole e godibile. Inoltre è sempre bello sapere che c’è un lieto fine per tutti.
Nel mio giudizio complessivo, nonostante questa sia una novella ispirata ad un’altra opera, la trovo fruibile anche a chi non conosce Northanger Abbey e se avessi dei figli la leggerei anche a loro.
E’ stato lo svago di un pomeriggio ma mi è piaciuta così tanto che non vedo l’ora di leggere le altre novelle della stessa serie.

L’autrice

Nina ha studiato letteratura inglese e scrittura creativa attraverso l’Open University, mentre formava una famiglia e svolgeva ogni tipo di lavoro (non molto ben pagati). Ha avuto sempre una passione per la letteratura e un grande mucchio di libri da leggere accanto ad ogni suo punto di lettura preferito – divanetto, tavolo della cucina, letto e vasca da bagno.
Quando non scrive storie o pensa storie o legge storie di altre persone, ama dipingere e fare collage fotografici, fare per lunghe passeggiate con i suoi adorabili cani e cucinare tutte le pietanze a base di piante.
Vive nella Cornovaglia rurale, in Inghilterra con la sua famiglia.


Questo sito è affiliato con amazon.com

Precedente Charmed - A thousand deaths Successivo Citazioni #05

Leave a Reply

Lasciaci qui il tuo parere!

Notificami
avatar
wpDiscuz